Una donna di 54 anni è diventata madre per la prima volta dopo 11 tentativi infruttuosi

Magdalena Uptton, di Sydney, ha iniziato a pensare per la prima volta di avere figli a trentanove anni.

Ha quindi sottoposto a esami e seguito un monitoraggio della sua fertilità. Non aveva un compagno fisso.

Usciva con ragazzi sperando di incontrare la persona con cui avrebbe creato una famiglia. Magdalena ha alla fine preso la decisione di concepire un figlio ricorrendo alla fecondazione artificiale.

La donna si è rivolta a numerose cliniche di fertilità e ha pagato cifre considerevoli, senza ottenere i risultati sperati.

In una delle cliniche, gli specialisti le hanno consigliato di seguire un trattamento per superare il fatto che potrebbe non essere in grado di avere un figlio.

Nel corso dei 10 anni successivi all’avvio del suo trattamento, Magdalena ha effettuato 2,5 cicli di fecondazione in vitro (FIV), il terzo dei quali è stato interrotto a causa di un disturbo dell’iperstimolazione ovarica.

La paziente aveva già avuto due gravidanze, di cui una era stata interrotta all’ottava settimana. La donna ha quindi subito altre tredici cure di fecondazione per avere un figlio, ancora una volta senza successo.

Magdalena era sull’orlo della disperazione e sul punto di rinunciare del tutto.

Ha riflettuto sulla possibilità di adottare un bambino, ma avrebbe dovuto aspettare almeno 7 anni, perché le donne single sono sempre in fondo alla lista.

Nel 2017, Magdalena si è rivolta al Capo per ottenere 2 embrioni da donatori. Lasciando circa undicimila dollari alla clinica, era la sua ultima possibilità di diventare madre.

Quando Magdalena è tornata in Australia, era molto preoccupata, senza capire bene come si sarebbe svolta la procedura.  Ma è stata rassicurata quando la sua prima ecografia ha rivelato che era incinta di due gemelle in perfetta salute.

Nel 2018, all’età di 54 anni, Magdalena ha dato alla luce due bambine. Stilista indipendente, lavora per conto proprio e dedica molto tempo alle sue piccole.

Secondo lei, essere madre a un’età avanzata ha i suoi vantaggi. La nostra protagonista dedica il suo tempo libero solo alle figlie: attività comuni, giochi, passeggiate, visite al parco, ecc.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una donna di 54 anni è diventata madre per la prima volta dopo 11 tentativi infruttuosi
Agli sposi sembrava di stare insieme da 30 anni ed ecco perché: non avevano idea di cosa li aspettasse