La reazione di un adorabile gigante protettore: il saggio cane incontra il suo nuovo fratellino per la prima volta

Phil è un malamute gigante amato dai suoi proprietari.

Il cane si distingue sempre per la sua intelligenza e bontà. Nonostante le sue dimensioni colossali, Phil è una creatura calma e saggia.

Questa storia racconta come il dolce cagnolino incontra per la prima volta il suo nuovo piccolo amico umano.

La scena è stata filmata dalla proprietaria del cane e ha riscosso molto successo tra gli utenti online.

Quando il piccolo Milo è arrivato nel mondo ed è stato portato a casa, il papà del bambino ha organizzato un bell’incontro tra Phil e il neonato.

Il papà del neonato ha aperto la porta della stanza e il cane è entrato con curiosità.

Il padre era seduto accanto alla cesta e l’amico a quattro zampe è salito sul divano. L’uomo gli ha presentato il neonato.

All’inizio, il malamute ha annusato il bambino con un’aria incerta, poi ha chiaramente capito che si trattava di un essere umano.

L’amico peloso ha cercato di toccare la piccola creatura con le sue grandi zampe, cosa che il padre ha prontamente impedito per evitare che le unghie potessero ferire il piccolo.

Il malamute intelligente ha capito e si è limitato a tenere il suo naso vicino al neonato.

Presto, il papà è passato dall’altra parte della cesta e l’amico gigante ha avuto una migliore opportunità di contemplare il bambino.

Infine, l’uomo gli ha chiesto di dire “ouf” e il cane ha risposto con affetto. Tuttavia, lo ha fatto con una voce bassa per non disturbare il ragazzo addormentato.

Il cane rispondeva con un leggero ululato ogni volta che il padre del bambino gli chiedeva di parlare.

Mentre Milo dormiva pacificamente, il suo futuro amico attendeva pazientemente che il piccolo si svegliasse.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La reazione di un adorabile gigante protettore: il saggio cane incontra il suo nuovo fratellino per la prima volta
La vista di un adolescente di 14 anni cieco è stata ripristinata grazie a delle gocce negli occhi