Molte coppie volevano adottare questa bambina, ma quando la vedevano dal vivo subito si rifiutavano

Maria è nata nelle Filippine, ma la sua vita ha subito un duro colpo appena dopo la nascita.

I suoi genitori l’hanno rifiutata, considerandola un peso troppo grande da sopportare. Così, Maria è stata destinata a trascorrere la sua infanzia in un orfanotrofio, con poche speranze di trovare una famiglia adottiva.

La sua condizione di tetra-amelia, caratterizzata dalla mancanza sia delle braccia che delle gambe, rendeva la sua adozione ancora più difficile.

Tuttavia, il destino di Maria ha preso una svolta incredibile quando una coppia americana, Adrianna e Jason, ha deciso di adottarla nonostante le sfide che la sua condizione presentava.

Nonostante avessero già due figli adottivi, sentivano il desiderio di espandere ulteriormente la loro famiglia e hanno immediatamente fatto il passo verso l’adozione di Maria.

Dopo aver raccolto tutti i documenti necessari, Adrianna e Jason hanno finalmente potuto abbracciare la loro figlia adottiva nelle Filippine.

L’incontro è stato emozionante e commovente, con le lacrime che scorrevano per l’eccitazione di finalmente portare Maria a casa con loro negli Stati Uniti, nello Utah.

Una volta a casa, Maria è stata accolta amorevolmente dalla sua nuova famiglia, compresi i suoi fratelli adottivi.

Nonostante le sfide che la sua condizione presentava, Maria ha dimostrato una forza straordinaria e una volontà di vivere pienamente la sua vita.

Grazie a dispositivi speciali, è stata in grado di imparare a svolgere molte attività quotidiane, come utilizzare il computer, disegnare e mangiare, dimostrando che la sua condizione non la ferma.

Oggi, Maria è una bambina felice, circondata dall’amore e dall’affetto della sua numerosa famiglia, che l’accoglie con apertura e la sostiene nel suo percorso di crescita e realizzazione personale.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Molte coppie volevano adottare questa bambina, ma quando la vedevano dal vivo subito si rifiutavano
Moly Gibson, una bambina in perfetta salute, è nata da un embrione congelato ventisette anni fa: meraviglia