Una nonna britannica di 55 anni è diventata madre surrogata e ha dato alla luce suo nipote

Al giorno d’oggi, le tecnologie sono così avanzate che ogni “miracolo” è possibile.

Pertanto, la medicina non fa eccezione. La 55enne britannica ha accettato di fare la madre surrogata.

Una donna di nome Emma Miles ha dato alla luce sua nipote. La figlia della donna di nome Tracy era sposata da molti anni, ma non poteva avere figli.

Così, con suo marito, Tracy ha deciso di andare in un’agenzia per avere un bambino artificialmente.

Tuttavia, non avevano i soldi per intraprendere la procedura e non potevano permettersi di trovare una madre surrogata.

Tracy ha fatto un’offerta alla madre di 54 anni, che ha subito accettato.

I medici, pur preoccupati per alcune difficoltà che sarebbero potute sorgere nel corso dei mesi, credevano che tutto sarebbe finito bene.

Per fortuna la gravidanza è andata bene e non ci sono stati problemi, in quanto il bambino è nato sano.

La famiglia e lo staff sono stati felicissimi della nascita della piccola Evie, nata con un taglio cesareo.

Immediatamente, la coppia ha iniziato a occuparsi dei documenti necessari per diventare i loro genitori legali.

Per la nonna non è stato altro che un gesto d’amore nei confronti della figlia. Credeva che ogni madre premurosa dovrebbe fare una cosa del genere per i suoi figli.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una nonna britannica di 55 anni è diventata madre surrogata e ha dato alla luce suo nipote
La neonata prematura di soli 540 grammi riesce a sopravvivere ed è già in crescita: è un vero miracolo