Va al supermercato da sola all’età di 101 anni, ed ecco cosa hanno deciso di fare i locali

In un tranquillo villaggio di Calvados, una storia ha catturato l’attenzione di un’emittente televisiva francese, narrando le vicende della residente più affabile del luogo.

Giselle, centounenne, non si tirava indietro dal compiere le sue commissioni, nonostante l’età avanzata. Durante un’intervista, tuttavia, ha confessato di iniziare a sentire il peso degli anni, tra stanchezza e noia.

La comunità del villaggio, mossa dalla sua situazione, ha deciso di facilitarle la vita.

Uniti da un sentimento di solidarietà, i villici hanno costruito una panchina dedicata a Giselle, che è stata poi posizionata dalla squadra comunale lungo il suo percorso abituale.

La panchina porta inciso il nome di Giselle, in omaggio alla sua energia instancabile.

La centenaria ha espresso gratitudine per questa iniziativa, riconoscendo il valore dell’aggiunta per la sua routine quotidiana e sottolineando come la panchina sarà utile anche ad altri anziani in futuro, fornendogli un luogo di riposo.

Situata strategicamente tra il negozio che Giselle frequenta e il suo domicilio,

la panchina offre ora alla donna e ad altri anziani del luogo un momento di pausa e la possibilità di socializzare con abitanti e passanti, prima di proseguire nelle loro attività quotidiane.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Va al supermercato da sola all’età di 101 anni, ed ecco cosa hanno deciso di fare i locali
Ogni giovedì, la piccola aspettava il suo adorabile autista del camion della spazzatura per una ragione molto carina