Felice accanto alla bella moglie: Andrea Bocelli ha fatto una rara apparizione pubblica con sua moglie

Il celebre tenore italiano è apparso al cinema AMC Empire 25 di New York con la moglie Veronica per assistere alla premiere del film in edizione limitata

“Journey”: Musical Accompaniment by Andrea Bocelli”, che sarà proiettato in sale selezionate dal 2 al 6 aprile sotto Fathom Events.

Andrea indossava un nuovo completo blu a tre pezzi, una cravatta abbinata e scarpe nere. Sfoggiava barba corta e occhiali da sole da aviatore che tradizionalmente gli nascondevano gli occhi.

Camminando mano nella mano con sua moglie, ha abbellito il tappeto rosso, che è stato un evento stellare.

Veronica sembrava elegante in un abito di seta stampata con ali d’oro, con una profonda scollatura a V, maniche a sbuffo e una gonna a strati.

Ha scelto di mantenere i suoi gioielli sobri, indossando orecchini tempestati di diamanti e una catena sottile con un ciondolo abbinato alla forma dell’orecchino.

L’affascinante trucco di Veronica includeva ombretti fumosi e rossetto color vino. I suoi capelli scuri erano acconciati in riccioli ricci e soffici.

Ha finito il suo look con scarpe bianche con tacco aperto e una borsa abbinata.

In qualità di manager della carriera di suo marito per molti anni, Veronica gli ha posato amorevolmente una mano sul petto sul tappeto rosso.

I fan del cantante hanno espresso la loro gioia per la sua rara apparizione con commenti del tipo:

“Tu e tua moglie siete una coppia così bella e armoniosa”. “Si può vedere l’amore e il rispetto reciproci, cosa rara di questi tempi”,

“È commovente vedere quanto è felice accanto a Veronica, e noi siamo felici per lui” e “Sembrano così innamorati”.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Felice accanto alla bella moglie: Andrea Bocelli ha fatto una rara apparizione pubblica con sua moglie
Bel ragazzo con disabilità su entrambi i lati ha mosso i primi passi a 4 anni: ha fatto piangere di felicità sua madre