La ragazza ha perso suo padre quando aveva 16 anni, ma riceve ancora fiori da lui: da piangere

Il padre di Baily Shellers, originario del Tennessee, negli Stati Uniti, è morto di cancro quando la ragazza aveva 16 anni.

Tuttavia, rendendosi conto che non sarebbe più stato accanto a sua amata figlia, nemmeno per i suoi compleanni, l’uomo ha ordinato e pagato la consegna di fiori e una cartolina di auguri cinque anni prima.

E così, per cinque anni, Baily ha ricevuto un mazzo di fiori e una cartolina di auguri da parte di suo padre nel giorno del suo compleanno.

Il 24 novembre, Baily ha compiuto 21 anni e, come sempre, le sono stati portati dei fiori. Solo che questo bouquet era l’ultimo. Insieme ai fiori, la ragazza ha ricevuto le ultime parole di suo padre.

Nell’ultima cartolina, il padre della ragazza ha scritto: “Baily, questa è la mia ultima lettera per te. Non voglio che versi nemmeno una lacrima.

Questo è il tuo 21° compleanno e voglio che tu rispetti sempre tua madre e rimanga fedele a te stessa. Sii felice e vivi una vita appagante. Sarò sempre con te. Ti amo, piccola, e buon compleanno!!! Papà”.

Michael William Shellers è stato diagnosticato con un cancro al pancreas di stadio 4 due settimane prima di Natale nel 2012.

Gli specialisti non gli hanno dato più di due settimane, ma è morto solo sei mesi dopo, lasciando dietro di sé sua moglie, Baily e altri tre figli.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La ragazza ha perso suo padre quando aveva 16 anni, ma riceve ancora fiori da lui: da piangere
Un ragazzino di 12 anni ha portato sulle spalle il suo amico malato per sei anni per consentirgli di andare a scuola