“E Dio creò Brigitte”: B. Bardot sta benissimo a 88 anni- ecco com’è ora e cosa fa

Le donne erano così belle prima dell’era del Botox e degli impianti mammari – prendete Brigitte Bardot come perfetto esempio.

L’attrice e cantante francese ha conquistato la fama in Europa negli anni ’50, ma Brigitte è stata anche ammirata in America.

Dopo aver abbandonato i riflettori, ha investito i suoi soldi nella protezione degli animali anziché nella chirurgia plastica. Brigitte Anne Marie Bardot è nata il 28 settembre del 1934 in Francia.

È sempre stata una donna fantastica da ammirare – ma fortunatamente è altrettanto bella dentro.

L’amore di Brigitte per gli animali per tutta la vita ci ha fatto ammirare, e avremo sempre un debole per questa donna piena di classe.

A 15 anni ha iniziato a lavorare come modella. All’inizio aspirava a diventare una ballerina, ma da adolescente ha finito per apparire sulla copertina della rivista Elle.

Di conseguenza, la giovane e talentuosa donna è diventata un’attrice e ha attirato l’attenzione degli intellettuali francesi. Ha recitato in diversi film all’inizio degli anni ’50.

È diventata una star mondiale dopo la sua apparizione sullo schermo in “E Dio creò la donna” nel 1956.

Il film ha riscosso un enorme successo in tutta Europa e ha fatto di Brigitte una sensazione improvvisa, creando il suo personaggio di “gattina seduttrice”.

Negli Stati Uniti, un paese conservatore, il film ha suscitato polemiche ed è stato criticato. Alcuni gestori di sale sono stati persino arrestati per averlo proiettato.

Proveniente da una ricca famiglia industriale, Brigitte ha contribuito a ridefinire l’immagine della donna moderna con il suo stile elegante e naturale.

Ma quando era giovane, non avrebbe mai potuto immaginare di essere considerata un giorno l’incarnazione della bellezza. Infatti, da bambina si considerava “brutta”.

“Sono una ragazza di buona famiglia che è stata molto ben educata. Un giorno ho voltato le spalle a tutto questo e sono diventata una bohémienne”, ha dichiarato in seguito.

Il suo primo grande ruolo in inglese è stato quello dell’interesse amoroso di Dirk Bogarde in “Doctor at Sea”. A metà degli anni ’60, ha considerato di diventare una star internazionale.

La francese ha recitato nel suo primo film hollywoodiano nel 1966. Con i suoi lunghi capelli biondi, la pelle perfetta, il muso sensuale e le curve voluttuose, era difficile non notare Brigitte.

Ma i suoi film a Tinseltown sono stati dei flop e sono diventati delusioni al botteghino.

Il pubblico aveva grandi aspettative quando ha recitato accanto a Sean Connery nel western “Shalako”, ma il film del 1968 ha ricevuto recensioni contrastanti.

Nel 1973, Brigitte ha sconvolto molti fan annunciando il suo ritiro. Era ancora una grande star e molto attiva nell’industria dell’intrattenimento. Ma è anche la ragione per cui ha deciso di ritirarsi.

Dopo il suo ritiro, è fuggita dal mondo esterno ed è diventata molto silenziosa. Tuttavia, Brigitte è riuscita a risorgere e ha deciso di usare la sua celebrità per qualcosa di buono.

13 anni dopo il suo ritiro, ha creato la sua Fondazione. Il suo interesse per gli animali è iniziato nel 1962, quando aveva solo 28 anni.

Non riceveva molto affetto dai suoi genitori e quando iniziammo a frequentarci, non voleva gioielli, ma un cane”, ha detto Roger Vadim, il primo marito di Brigitte.

Ha aggiunto: “È sempre stata allergica alla celebrità, al potere e a tutto ciò che connota il successo. L’innocenza e l’onestà degli animali la rassicuravano”.

L’organizzazione difende i diritti degli animali e ha fatto molto bene nel corso degli anni. Ha anche finanziato un ospedale per animali selvatici in Cile.

Oggi, Brigitte Bardot ha 88 anni e il suo legato è ancora vivo. Nel 2020, Vogue ha elogiato Brigitte come una delle “più belle attrici francesi di tutti i tempi”.

La leggenda del cinema ha stabilito nuovi standard di moda con il suo stile e il suo trucco, ed è per questo che è considerata uno dei volti, modelli e attori più iconici degli anni ’50 e ’60.

Vive nella città francese di La Madrague. L’ex star è sposata con Bernard d’Ormal, un ricco uomo d’affari. Sono sposati dal 16 agosto del 1992 in Norvegia.

Brigitte è ancora una militante attiva per la causa animale. In un’intervista concessa a Vogue, le è stato chiesto cosa le desse la forza di alzarsi al mattino.

“Gli animali”, ha risposto. “Sapete probabilmente che ho difficoltà a camminare in questi giorni. Non posso più fare lunghe passeggiate o nuotare.

Ma sono fortunata rispetto alla sofferenza degli animali. Le decine di lettere che ricevo ogni giorno testimoniano le atrocità che gli animali subiscono ancora”.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

“E Dio creò Brigitte”: B. Bardot sta benissimo a 88 anni- ecco com’è ora e cosa fa
Una ballerina di 18 anni, senza mani, ha affascinato il pubblico con una performance sbalorditiva