Un bambino di 4 anni è diventato un eroe dopo aver salvato il suo fratellino dall’annegamento in una piscina

Un bambino di quattro anni dello stato americano della California ha salvato suo fratello dall’annegamento ed è diventato noto come un eroe.

Come ricompensa per la sua azione, gli è stato permesso di guidare un camion dei pompieri.

All’inizio di novembre, Mason Ochoa, quattro anni, della città americana di Los Angeles, si stava rilassando a casa con i suoi genitori.

Nel pomeriggio, il ragazzo ha guardato fuori dalla finestra e ha notato che suo fratello Nicholas di un anno era caduto in piscina.

Mason è corso subito ad aiutarlo.

Il ragazzo ha preso suo fratello per mano, gli ha tenuto la testa sopra l’acqua e ha chiesto aiuto ad alta voce. La madre dei ragazzi è corsa all’urlo e ha tratto Nicholas fuori dall’acqua.

La donna ha chiesto al marito di chiamare i soccorsi, poiché il figlio era rosso in viso e non respirava.

Arrivati ​​sul posto, i soccorritori sono riusciti a salvare il bambino dal soffocamento. Successivamente, i medici l’hanno esaminato e non hanno rivelato problemi seri.

I soccorritori locali hanno molto apprezzato l’atto del “soccorritore” di quattro anni.

Hanno invitato il ragazzo alla caserma dei pompieri e gli hanno lasciato guidare la macchina, aprire il tubo dell’acqua e provare l’uniforme.

Successivamente, il bambino ha ricevuto un premio per l’eroismo. Il capo dei vigili del fuoco ha scherzato sul fatto che avrebbe accettato volentieri Mason in questo lavoro tra circa 14 anni.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un bambino di 4 anni è diventato un eroe dopo aver salvato il suo fratellino dall’annegamento in una piscina
Storia del mattino: questo papà stabilisce due record mondiali Guinness con i quintupletti