Un pompiere ha avuto una figlia dopo un incendio: come ha risposto a una chiamata urgente ed è tornato a casa con una bambina

Il mondo conosce molte storie meravigliose, ma ce ne sono sempre di nuove che meritano di essere raccontate.

Qui puoi leggere la storia di un semplice pompiere, Mark Hadden, che è partito per rispondere a una chiamata ed è tornato a casa con una ragazzina.

Sua moglie ha sempre desiderato avere tre figli, ma dopo la nascita del loro secondo figlio nella famiglia di Mark e Beth, hanno scoperto che non avrebbero avuto un terzo erede.

E nel novembre del 2011, l’uomo è andato al lavoro senza sapere che la prossima chiamata gli avrebbe portato una figlia.

Nell’incendio, hanno trovato una donna che stava per dare alla luce un bambino: doveva partorire sul posto.

La donna nell’incendio ha inalato troppo fumo, ma la sua neonata è sopravvissuta.

Mark ha subito raccolto tutte le informazioni su questo caso ed è andato a compilare velocemente tutti i documenti per la bambina.

Grace ha saputo fin da piccola di essere stata adottata,

ma a causa dell’amore profondo dei suoi genitori e dei suoi fratelli, questo dettaglio rimane completamente insignificante.

Cosa ne pensi di una storia così bella?

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un pompiere ha avuto una figlia dopo un incendio: come ha risposto a una chiamata urgente ed è tornato a casa con una bambina
Il coraggioso ragazzo canta l’inno nazionale di fronte a oltre 6.000 persone: è stato eccezionale