Le possibilità di sopravvivenza erano del 30%: è nato così piccolo che sua madre non ha capito che fosse un vero bambino

In termini di dimensioni, il ragazzo poteva essere paragonato solo a Pollicina.

Una donna in Inghilterra ha dato alla luce un figlio così piccolo che i medici non potevano credere ai loro occhi.

La futura mamma Gemma Richards, della contea di Constantine in Cornovaglia, stava per trascorrere la giornata in ufficio quando ha avuto una sensazione insolita nella sua pancia.

Poiché era incinta di 24 settimane all’epoca, ha deciso di non ignorare i segnali del suo corpo e di consultare un medico per precauzione.

Alla fine, la giovane donna era preoccupata per una ragione, perché quando è arrivata in ospedale, ha improvvisamente iniziato a sanguinare, dopo di che Gemma ha perso conoscenza.

Quando la futura madre si è svegliata alcune ore dopo, ha sentito parole inaspettate dai medici. I medici hanno insistito affinché partorisse:

“Sono stata incinta tre volte e non ho mai vissuto niente del genere. Ho deciso di non correre rischi e di ascoltare i medici”, ha spiegato Gemma.

Alla nascita, suo figlio, chiamato Casper, pesava solo 658 grammi e il peso medio di un neonato si aggira tra i 3,5 e i 4,5 chilogrammi.

Quando la madre ha visto il bambino, ha avuto molta paura che non sopravvivesse.

“Casper era così piccolo che non ho nemmeno capito subito che era un bambino.

I medici hanno detto che aveva il 30% di possibilità di sopravvivere, ma pensavo che ce l’avrebbe fatta”, ha ammesso Richards.

Le condizioni del ragazzo erano molto instabili, quindi ha trascorso il primo mese della sua vita in terapia intensiva.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Le possibilità di sopravvivenza erano del 30%: è nato così piccolo che sua madre non ha capito che fosse un vero bambino
Veramente esistono delle persone con questi magnifici occhi: i loro occhi sembrano irreali