La vedova di 90 anni non aveva nessuno a cui rivolgersi per chiedere aiuto, ma poi è apparso un “esercito di angeli”

Una vedova doveva pagare multe giornaliere perché un parente aveva usato la sua casa e non aveva portato fuori spazzatura e rifiuti.

C’era un sacco d’immondizia putrefatta e arrugginita nel suo cortile, perché l’immondizia era stata gettata lì per più di un anno. E il cortile sembrava già una discarica cittadina.

Altri membri della sua famiglia si sono rifiutati di aiutarla a ripulire la spazzatura. Lei è stata minacciata di multe per oltre $ 2.000 ogni giorno se quel pasticcio non fosse stato ripulito.

Il nome della vedova era Agnes Maples. Alla sua veneranda età di 90 anni, aveva un disperato bisogno di aiuto esterno.

I suoi problemi non si limitavano a una discarica in cortile. La sua casa era iniziata a crollare e questo le rendeva la vita molto più difficile.

Non aveva l’aria condizionata e il tetto richiedeva importanti riparazioni. Inoltre, gli animali vagavano regolarmente nella casa della vecchia.

Agnes era fisicamente in cattive condizioni. Camminava a malapena. Cucinare, pulire, vestirsi erano una vera sfida per lei.

Da quando suo marito era morto, non c’era nessuno nella sua vita che potesse aiutarla. Perché il resto dei suoi parenti l’aveva solo respinta.

Agnes ha contattato Operazione Benedizione. Questa è un’organizzazione di beneficenza in cui le persone di fede aiutano gli altri dimostrando l’amore e la compassione di Dio.

Operano non solo negli Stati Uniti, ma in tutto il mondo.

La missione dell’organizzazione è fornire assistenza agli affamati, cure mediche e assistenza sanitaria, assistenza agli orfani e ai bambini in condizioni difficili e molto altro.

Lavorando disinteressatamente a beneficio dell’umanità, i partecipanti si sforzano di fornire assistenza fisica a chiunque ne abbia bisogno.

Non appena le persone dell’organizzazione sono venute a conoscenza della situazione di Agnes, sono immediatamente intervenute.

Hanno distrutto la vecchia roulotte e hanno demolito il fienile, che rappresentava una seria minaccia. Questo è l’unico lavoro che hanno accettato di fare.

Ma poi è successo un miracolo. Agnes ha scoperto che molti più volontari avevano risposto.

Agnes non ha chiesto il loro aiuto e non si aspettava che comparissero in casa sua. Sembrava che le persone dell’organizzazione si fossero rivolte ai volontari per ulteriore aiuto.

Questi volontari non solo hanno aiutato a ripulire la discarica di Agnes, ma hanno anche tracciato un nuovo sentiero per il suo cortile, rimosso tutti i detriti e persino riparato il tetto.

Ora Agnes è orgogliosa della sua proprietà e racconta continuamente agli altri cosa sono riusciti a fare i volontari.

Agnes li considera i suoi angioletti e promette che non li dimenticherà mai. I volontari di questa organizzazione hanno fatto più di quanto gli era stato chiesto.

Hanno compiuto un piccolo miracolo per rallegrare la vita di una donna che affrontava problemi giorno dopo giorno.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La vedova di 90 anni non aveva nessuno a cui rivolgersi per chiedere aiuto, ma poi è apparso un “esercito di angeli”
Storia sorprendente e non comune: questa famiglia ha tre coppie di gemelli e tutti sono nati lo stesso giorno