La dolce bambina di 7 mesi incontra una donna che le ha salvato la vita donandole un pezzo del suo fegato

Una bambina di quasi un anno, a cui è stata diagnosticata poco dopo la nascita una malattia del fegato potenzialmente mortale, ha potuto incontrare la donna che le ha salvato la vita donandole un pezzo del suo fegato.

Tricia Terao-Murphy ha dichiarato che sua figlia Emma, che ha compiuto un anno il 17 marzo, sembrava in buona salute alla nascita, ma ha ricevuto poco dopo una diagnosi di atresia delle vie biliari.

Questa è una condizione in cui i dotti o i tubi che trasportano la bile dal fegato sono bloccati e la bile continua ad accumularsi, secondo gli Istituti nazionali di salute.

La causa dell’atresia delle vie biliari non è nota, ma spesso viene diagnosticata dopo che il neonato sviluppa la jaundice, secondo il NIH, come nel caso di Emma.

“Sapevamo che era nata in buona salute e tutto andava bene, ma in qualche modo abbiamo capito che sembrava un po’ giallastra e aveva un po’ di difficoltà a prendere peso”, ha detto Terao-Murphy.

A causa dell’accumulo continuo di bile, l’atresia delle vie biliari può causare danni epatici, tra cui cicatrici permanenti al fegato, secondo il NIH.

Nel caso di Emma, i medici hanno determinato che avrebbe avuto bisogno di un trapianto di fegato.

Lo scorso novembre, un donatore anonimo si è presentato e ha donato un pezzo del suo fegato a Emma, che aveva solo 7 mesi al momento del trapianto.

I medici della Cleveland Clinic hanno eseguito l’intervento del donatore vivente, utilizzando una procedura laparoscopica relativamente nuova che richiedeva solo poche piccole incisioni.

Secondo la Cleveland Clinic, solo circa il 5% delle persone sottoposte a trapianto di fegato riceve l’organo da un donatore vivente.

Un donatore vivente può donare solo una parte del suo fegato perché il fegato rimanente torna alla sua dimensione e capacità normali in pochi mesi.

Terao-Murphy ha detto che poiché il donatore di Emma era anonimo, lei e suo marito si chiedevano chi fosse la persona che aveva salvato la vita di loro figlia.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La dolce bambina di 7 mesi incontra una donna che le ha salvato la vita donandole un pezzo del suo fegato
Una trasformazione magica e significativa: questa blogger senza denti è diventata una principessa