I medici avevano detto alla madre che lei non avrebbe mai camminato né parlato; guardatela ora

La vita sembrava quasi perfetta quando Amelia Cooper ha scoperto di aspettare gemelle.

Tuttavia, quando le bambine sono nate a soli sette mesi, hanno dovuto trascorrere del tempo nell’unità di terapia intensiva neonatale.

Harper stava bene, ma Savannah Cooper affrontava problemi di salute. La diagnosi iniziale includeva la lissencefalia e la schizencefalia.

Entrambe sono condizioni neurologiche che possono avere gravi conseguenze. In parole semplici, la lissencefalia significa “cervello liscio”.

Ciò indica che al cervello mancano le pieghe di materia cerebrale nella corteccia cerebrale, riducendo lo spazio di elaborazione nel cervello.

La schizencefalia indica la presenza di una fessura o di una parte mancante nel cervello di Savannah. Sul suo profilo TikTok, la mamma Amelia spiega dettagliatamente queste condizioni.

Mostra anche una risonanza magnetica che evidenzia le differenze tra il cervello di Savannah e un cervello normalmente sviluppato.

Sul suo profilo, troverete anche una serie di articoli con informazioni aggiuntive e risposte alle domande. La pagina contiene anche molti momenti significativi per la piccola Savannah.

Forse il più importante è che i giovani genitori non erano certi di vivere un giorno momenti come i primi passi indipendenti di Savannah. Ogni giorno ha portato una speranza rinnovata che Savannah sfiderebbe le probabilità.

Quando si ha un bambino con una qualsiasi condizione, affrontare ogni giorno singolarmente è un meccanismo di adattamento importante.

Per i genitori di Savannah, questo significa godersi ogni giorno con le loro due figlie. Celebrano i traguardi importanti e gustano ogni nuovo passo.

Anche se non hanno ancora pianificato il matrimonio di Savannah, sperano che continuerà a progredire lungo il percorso che ha intrapreso.

A tre anni, è leggermente in ritardo rispetto alla sorella gemella, ma rimane una bambina attiva e gioiosa. La sua lissencefalia è lieve, colpendo solo circa un quarto del suo cervello.

Ciò significa che c’è speranza che il suo cervello possa “imparare” a gestire la situazione e a riorientare alcuni elementi per elaborare le informazioni.

Quando si vede Savannah correre nel cortile, sembra proprio come qualsiasi altro bambino attivo di tre anni! Potete vedere i suoi progressi nel video qui sotto:

https://www.tiktok.com/@ameliacooper2188/video/7263935794870635809

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I medici avevano detto alla madre che lei non avrebbe mai camminato né parlato; guardatela ora
La coppia ha perso per sempre i figli a causa di un incidente stradale: 6 mesi dopo è avvenuto un miracolo