L’uomo spesso scompariva nella foresta e lì ha costruito una casa segreta: ora ci vuole stabilirsi per sempre

Un residente di una piccola città ha iniziato ad andare sempre più spesso nella foresta, il che ha in qualche modo allertato i suoi amici più cari.

Poche settimane dopo, il comportamento dell’uomo è peggiorato: ha lasciato il lavoro, è tornato nella boscaglia, ma non è più tornato.

Gli amici di Rоbert, dopo una consultazione, hanno deciso di verificare se tutto era in ordine.

Hanno camminato lungo un sentiero nella foresta e hanno visto una vera casa segreta in una radura.

Rоbert da anni diceva ai suoi amici che la vita in città non gli si addiceva affatto.

La necessità di trascorrere ore nei trasporti, il lavoro non amato, gli hobby noiosi: ha finalmente deciso di cambiare radicalmente tutto questo.

L’uomo non ha detto niente ai suoi amici intimi perché avrebbero potuto dissuaderlo.

Rоbert ha raccolto tutti gli strumenti, ha scelto un luogo adatto e ha iniziato a costruire una vera e propria casa nascosta.

Per la costruzione, l’uomo ha raccolto una collina situata sotto un albero e vi ha scavato una spaziosa canoa.

Il tetto è stato posato da rami sottili raccolti qui, le pareti e le fondazioni sono state preparate da tronchi più spessi.

La casa doveva essere un luogo permanente. Pertanto, Rоbert ha immediatamente costruito una stufa e un caminetto, e ha lasciato un buco segreto nel tetto.

Rоbert non pensa ancora di tornare alla civiltà, almeno fino all’autunno rimarrà nella foresta.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’uomo spesso scompariva nella foresta e lì ha costruito una casa segreta: ora ci vuole stabilirsi per sempre
Un nonno di 94 anni ha trovato un modo per far sorridere i bambini: è una persona così gentile e generosa