L’autista del camion della spazzatura voleva iniziare lo smaltimento dei rifiuti quando ha sentito un cigolio

L’autista del camion della spazzatura Jermaine Jackson voleva avviare lo smaltimento dei rifiuti quando ha sentito degli squittii.

Ogni mattina, la mattina presto, Jermaine guidava il suo camion della spazzatura per ripulire i cassonetti della spazzatura del quartiere.

Dopo aver prelevato uno dei cassonetti, ha provveduto a svuotarlo nel camion e quindi ha avviato il macinino. Ma all’improvviso ha sentito un gemito provenire dal contenitore.

L’uomo ha capito che c’era qualcosa di vivo dentro. E davvero, guardando il cestino della spazzatura, ha visto un cane seduto tra la spazzatura.

Il cagnolino l’ha guardato con gli occhi tristi, come se lo supplicasse di toglierselo il prima possibile.

Il netturbino in seguito ha detto che se non si fosse accorto dell’animale, sarebbe stato compresso dal compattatore del veicolo.

Il cane era una creatura tranquilla e saggia.

Dato che era ancora molto presto, Jermaine non è riuscito a contattare il rifugio per animali e ha portato il cane dalla sua amica Frances Verschuure finché non ha finito il suo lavoro.

Più tardi, due volontari del rifugio sono venuti a prendere il cane. L’hanno portato dal veterinario e durante l’esame il medico ha detto che il cane aveva appena partorito.

Ma, sfortunatamente, non è stato possibile trovare i cuccioli. Jermaine sperava che i lavoratori del rifugio trovassero una casa amorevole per il buon cane.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’autista del camion della spazzatura voleva iniziare lo smaltimento dei rifiuti quando ha sentito un cigolio
Il giovane ha percorso una distanza di 178 chilometri, tenendo sulla schiena il fratello minore, affetto da paralisi