Questa donna ha trovato una bambina in una casa vuota: ciò che ha fatto ha sorpreso tutti

Una donna 28 anni, si trovava in Haiti con l’opportunità di assistere numerosi bambini sia dal punto di vista emotivo che fisico.

Un giorno, un incidente ha segnato profondamente la sua vita. Una neonata di appena 3 mesi è stata condotta al centro medico dove lei lavorava.

La giovane bimba rispondeva al nome di Nica, e una donna che si identificava come sua zia l’aveva accompagnata in ospedale.

La bambina è stata curata con successo, e le condizioni di Nica erano positive. Il medico si preparava a farla recuperare e dimettere.

La donna che si era presentata come zia si è rivelata essere la madre biologica di Nica. Dopo aver portato la figlia in ospedale, è scomparsa senza che nessun altro la vedesse.

Le infermiere del centro medico sono riuscite a trovare il numero di telefono della madre e hanno cercato di contattarla per farle riprendere la bambina, ma lei non si è presentata.

In ogni caso, l’impiegata buona ha parlato con la madre di Nica, convincendola a riportare a casa la sua figlia e promettendo di offrire supporto finanziario.

Nel corso del tempo, ha cercato senza successo di comunicare con la madre per ottenere informazioni sulla piccola. Preoccupata, ha deciso di andare direttamente da loro.

Una volta entrata nella casa, ha trovato la piccola Nica distesa sul pavimento in una situazione difficile. Ora la bambina ha 2 anni ed è felice, grazie all’amore e alla premura della nuova madre con un grande cuore.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questa donna ha trovato una bambina in una casa vuota: ciò che ha fatto ha sorpreso tutti
Questa coppia è la prova del vero amore: hanno lasciato questo mondo a un giorno di distanza