I medici dicono che è un vero miracolo: com’è ora il ragazzo con bisogni speciali che è stato adottato dalla donna premurosa

Natalie, una donna single, sognava da tempo di adottare un bambino. Voleva prendere un bambino da un orfanotrofio.

Un giorno, per caso, la donna si è imbattuta nel sito della “Change One Life Foundation” (un collegio per bambini sordi, muti e ciechi), dove c’erano le foto dei bambini.

Natalie si è innamorata di André, un bambino di cinque anni che era una creatura meravigliosa.

La gentile donna ha deciso di prendersi cura di lui e circondarlo del amore materno.

La donna ha saputo che il piccolo era un bambino con bisogni speciali ed era nato sordo e muto.

Ma questo non le ha impedito di andare a trovarlo e di occuparsi della preparazione dei documenti di adozione.

Fin dal primo incontro, Natalie ha capito che il piccolo dagli occhi saggi era capace e dotato. Era un ragazzo attivo e socievole. Si doveva solo sostenerlo e prendersi cura di lui.

André ha iniziato a vivere nella sua nuova casa. Il suo cuoricino era circondato da un calore materno sconfinato.

André era un ragazzo intelligente. Aveva una buona immaginazione e amava disegnare. Con la sua nuova madre si sentiva a suo agio.

Grazie alle cure e all’amore materno, la salute del bambino è migliorata molto, perché nella sua nuova famiglia André stava sempre più bene.

I medici dicono che è un vero miracolo e il piccolo sarà ancora in grado di riprendersi.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I medici dicono che è un vero miracolo: com’è ora il ragazzo con bisogni speciali che è stato adottato dalla donna premurosa
Da quasi 40 anni, una donna che ha fuggito dalla civiltà vive come gli antichi: un’esperienza unica ed interessante