Dopo le storie con Johnny Depp, Amber Heard si è trasferita dagli Stati Uniti all’Europa: il motivo vi sorprenderà

Gli ultimi due anni per la 36enne Amber Heard sono stati piuttosto difficili:

dopo uno scandaloso divorzio, l’attrice è stata completamente coinvolta in numerosi procedimenti legali.

Questa primavera, Heard ha perso contro Depp in un altro caso: la giuria l’ha dichiarata colpevole di diffamazione e le ha ordinato di pagare un risarcimento di 15 milioni di dollari.

Questo processo ha influito anche sulla carriera dell’attrice:

dicono che quasi tutte le scene con la sua partecipazione sono state tagliate dal sequel di Aquaman, e la stessa Heard ha detto che non poteva pagare al suo ex marito l’importo richiesto.

Dopo tutto questo, la star ha deciso di iniziare una nuova vita in un altro paese. Secondo OK!, ormai da diversi mesi Heard vive in Europa con sua figlia.

“La causa è stata molto estenuante per Amber. Le mancava la sua bambina. Ora è completamente concentrata sulla crescita della bambina.

Le piace l’Europa, dove si può vivere in pace, lontano dai paparazzi. Camminano nei parchi insieme alla bambina e si godono il passatempo familiare. Amber è una mamma fantastica”, ha detto l’insider.

“Heard non ha intenzione di tornare a Hollywood nei prossimi anni.

È probabile che l’attrice mancherà anche al tour stampa di Aquaman, che dovrebbe uscire nel 2023. Al momento, non è coinvolta in nessun nuovo progetto”, ha aggiunto la fonte.

Ricordiamo che l’8 aprile del 2021, Amber Heard è diventata madre per la prima volta: l’attrice ha avuto una figlia, che ha chiamato Paige Heard.

Secondo fonti, la bambina è nata con l’aiuto di una madre surrogata.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Dopo le storie con Johnny Depp, Amber Heard si è trasferita dagli Stati Uniti all’Europa: il motivo vi sorprenderà
La nostra stessa voce ci sembra strana: la psicologia spiega perché non ci piace il suono della nostra voce