Da 17 anni, questa donna americana di 69 anni ha viaggiato in aereo senza biglietto più di 30 volte

La storia di questa donna ha sorpreso molte persone in tutto il mondo.

La donna, originaria degli Stati Uniti, chiamata Marilyn Hartman, 69 anni, ha viaggiato senza biglietto per 17 anni dall’aeroporto internazionale O’Hare di Chicago.

Secondo Insider, la prima volta è salita a bordo di un aereo senza biglietto nel 2002 e ha volato a Copenaghen.

È riuscita anche a prendere voli per Seattle, Phoenix, Filadelfia, Atlanta, San Francisco, Londra. Negli ultimi 17 anni, Marilyn Hartman è riuscita a prendere 30 voli senza biglietto.

La donna è stata arrestata per la prima volta nel 2014, mentre viaggiava questa volta da San Jose, in California, a Los Angeles.

Non è stata condannata e sette mesi dopo, Marilyn è salita di nuovo su un aereo gratuitamente.

Secondo gli esperti, utilizzava la sua abilità nel fingere di essere una anziana innocua per passare inosservata.

“Non sono mai salita sull’aereo da sola. Ho solo seguito qualcuno. Il personale pensava che fossi con qualcuno e mi faceva passare”, ha dichiarato Hartman.

Marilyn ha viaggiato in aereo senza biglietto più di 30 volte. La donna è stata giudicata inabile a causa dei suoi disturbi mentali e nel 2019 è stata posta sotto sorveglianza elettronica.

Durante la pandemia di coronavirus nel 2020, Marilyn è stata trasferita in un istituto psichiatrico. Ma alla fine è riuscita a lasciare l’istituto ed è stata nuovamente arrestata.

Secondo i media, la viaggiatrice senza biglietto ha annunciato di voler mettere fine ai suoi viaggi.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Da 17 anni, questa donna americana di 69 anni ha viaggiato in aereo senza biglietto più di 30 volte
Un parto inaspettato: un bambino soprannominato “Little McFlurry” dopo la sua nascita nel parcheggio di un McDonald’s