Due anni fa pesava solo 64 libbre, ma un semplice cioccolato l’ha aiutata a curare la sua anoressia

All’età di 21 anni, la cittadina britannica Annie Windley pesava 64 libbre, come uno scheletro avvolto nella pelle, e aveva paura del cibo.

Mangiava solo un panino ogni cinque giorni. La ragazza molto probabilmente non sarebbe sopravvissuta così facilmente, ma un giorno un semplice cioccolato le ha salvato la vita.

Anna era sempre stata una ragazza molto attiva; mentre era ancora a scuola, ha partecipato a molti eventi, praticato sport ed era una brava studentessa.

Era in sovrappeso dalla nascita e i suoi coetanei facevano spesso commenti sprezzanti al riguardo. Anna ha scelto di dimagrire perché era stanca di essere presa in giro.

Ha iniziato a limitare fortemente l’assunzione di cibo, mangiando solo un panino ogni pochi giorni ed evitando praticamente tutta la carne, i dolci, i pasticcini e i latticini.

Anna è finita in ospedale a causa di questa “dieta” e le è stata diagnosticata la “anoressia”.

I medici hanno iniziato a dire alla ragazza che se avesse continuato a questo ritmo, alla fine avrebbe avuto un infarto.

Era consapevole di tutto, eppure non era in grado di cambiare nulla.

Anna si è costretta al punto in cui aveva paura dell’odore del cibo e non riusciva nemmeno a guardarlo.

A una festa, quando hanno provato a regalare alla ragazza una torta, lei non ce l’ha fatta ed è fuggita in un’altra stanza. Farebbe qualsiasi cosa per evitare di stare vicino al cibo.

Ma tutto è cambiato un giorno, grazie a un cioccolato.

Quando un giorno Anna desiderava dei dolci, pensava che avrebbe esagerato psicologicamente, ma ha comunque preso la decisione di provare qualcosa di dolce.

Poi è salita sulla bilancia e ha visto che non era ingrassata, quindi ha iniziato a concedersi gradualmente i dolcetti.

La britannica spiega: “Era assurdo presumere che un pezzo di cioccolato mi avrebbe fatto ingrassare all’istante. Ma dopo ho capito che mangiare non era così terrificante come avevo previsto”.

Grazie a questo è stata eliminata una delle principali fobie di Anna, che gradualmente ha ripreso a mangiare normalmente.

Ora la ragazza pesa già 99 kg, conduce uno stile di vita sano e ricorda con orrore quel periodo della vita.

Il suo peso regolare non è tornato per altri due anni. Anna ora è una splendida giovane donna con una figura sbalorditiva.

Ha un fidanzato, lavora, partecipa a gare di corsa e studia. Anna non desidera più ricordare il suo peso precedente.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Due anni fa pesava solo 64 libbre, ma un semplice cioccolato l’ha aiutata a curare la sua anoressia
Questa bellissima donna non si taglia i capelli dall’età di 5 anni: lei è incredibilmente impressionante e fantastica