La vista di un adolescente di 14 anni cieco è stata ripristinata grazie a delle gocce negli occhi

Una vera svolta scientifica!

Un adolescente di origine americana affetto da una condizione cutanea ha riguadagnato la vista attraverso un innovativo trattamento.

Il ragazzo di 14 anni era affetto da epidermolisi bollosa distruttiva, una patologia che si manifesta con la formazione di bolle su tutto il corpo.

L’adolescente di quattordici anni viveva con l’epidermolisi bollosa distruttiva, caratterizzata dalla formazione di bolle su tutto il corpo.

Questa condizione aveva colpito i suoi occhi, causando una sorta di perdita della vista, ma un trial clinico ha portato a una trasformazione radicale.

È stato uno dei primi pazienti a sperimentare la terapia genica. In altre parole, l’applicazione di un gel sulla sua pelle.

Questo tipo di trattamento, chiamato Vyjuvek, si è rivelato molto efficace sul giovane paziente, poiché molte delle sue cicatrici sono scomparse.

Il medico specializzato ha quindi chiesto al team responsabile della creazione del gel di adattarlo in modo che potesse essere utilizzato sugli occhi.

E il risultato è stato eccezionale: il ragazzo è riuscito a recuperare la vista!

Il ragazzo aveva lasciato Cuba per Miami insieme alla sua famiglia con la speranza di guarire dalla sua condizione.

Questa speranza è stata esaudita, poiché la sua capacità visiva è notevolmente migliorata ed è quasi impeccabile, secondo gli esperti.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La vista di un adolescente di 14 anni cieco è stata ripristinata grazie a delle gocce negli occhi
Quando la ragazza ha annunciato il titolo della canzone che stava per cantare, i giudici si sono presi gioco di lei