“La volontà fa molto”: la giovane sposa ha dovuto perdere novantadue chili per il matrimonio dei suoi sogni

Il britannico Davis Chaffer ha impiegato otto anni per convincere la sua fidanzata Vicky a sposarlo.

La giovane coppia si conosceva da un po’ di tempo, con la ragazza che lavorava in una compagnia assicurativa e il suo compagno in una società informatica.

In quel momento, lei pesava 172 chili. La signora era così turbata che ha rifiutato di parlare dell’evento felice finché non avesse ripreso la forma. Solo due anni dopo, Davis le ha messo l’anello al dito.

Tuttavia, lei ha preferito attendere che il suo peso tornasse alla normalità prima di annunciare la data del matrimonio e ha vietato completamente le fotografie di fidanzamento nel giorno delle nozze.

Ha provato molte metodologie per liberarsi dei chili in eccesso, comprese le diete più rigide, ma con risultati piuttosto deludenti.

Seguendo i consigli di allenatori e dietisti specializzati, Vicky ha rivisto in profondità la sua alimentazione e le sue abitudini. Ha completamente eliminato i carboidrati veloci, gli eccessi di grassi e il cibo spazzatura.

Lei continua ad amare il cibo fast-food, ma ora lo prepara da sola, utilizzando solo ingredienti salutari e a basso contenuto calorico.

Con il suo compagno, la giovane donna inizia a portare fuori il cane e a fare ginnastica. Il loro matrimonio è stato celebrato ed è stato davvero meraviglioso.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

“La volontà fa molto”: la giovane sposa ha dovuto perdere novantadue chili per il matrimonio dei suoi sogni
Le prime parole: la reazione gioiosa di un bambino sordo quando sente per la prima volta