Gli studenti universitari hanno creato una casa su ruote che percorre fino a 730 km al giorno utilizzando solo l’energia solare

Oggi le persone amano davvero essere confortevoli. Vogliono che le loro case e le loro auto siano accoglienti e piacevoli.

Alcune persone vogliono persino viaggiare per il mondo portandosi dietro tutte le loro cose. Ecco perché alcune persone amano vivere nei camper.

Un gruppo di studenti universitari dei Paesi Bassi ha compiuto un viaggio molto lungo in un’auto speciale alimentata ad energia solare.

Volevano dimostrare che le auto che non danneggiano l’ambiente possono funzionare bene. L’auto si chiama Stella Vita ed è il primo camper al mondo alimentato ad energia solare.

Ci sono molti pannelli solari sul tetto e persino sui lati aperti. Questi pannelli producono abbastanza energia per consentire agli studenti di vivere nell’auto e guidarla anche.

Si tratta di un tipo particolare di veicolo chiamato camper. Ha una targhetta speciale sul retro che indica che è autorizzato a circolare sulle strade.

Può andare molto lontano, fino a 730 km in un giorno! Può anche andare molto veloce, fino a 120 km/h.

All’interno del camper c’è una cucina con un frigorifero, un posto a sedere, un letto per dormire, una doccia per pulirsi e un bagno da usare. Il camper è come una piccola casa su ruote.

Ci sono pannelli speciali sul tetto che utilizzano l’energia del sole per produrre elettricità. Ciò significa che il camper può produrre la sua stessa elettricità e non ha bisogno di fermarsi alle stazioni di ricarica.

I pannelli producono abbastanza energia per consentire al camper di guidare, fare la doccia, guardare la televisione, caricare laptop e persino preparare il caffè!

Le persone che hanno progettato il camper ci hanno messo circa un anno per idearlo e costruirlo e hanno recentemente fatto un viaggio per mostrarlo.

Hanno guidato da una città dei Paesi Bassi fino alla Spagna. Le persone all’interno del camper possono anche vedere la quantità di energia che stanno usando e quella che hanno ancora a disposizione.

Il camper dispone di una batteria speciale che può immagazzinare molta energia e gli consente di percorrere 600 km di notte.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Gli studenti universitari hanno creato una casa su ruote che percorre fino a 730 km al giorno utilizzando solo l’energia solare
Troppo Chirurgia Plastica: Tom Cruise difficilmente sarà considerato un modello di bellezza