Questo dottore è l’eroe dell’anno: un veterinario cura gratuitamente gli animali dei senza tetto

Ogni giorno, innumerevoli persone lavorano duramente per rendere il mondo un posto migliore.

Il dottor Kwane Stewart è uno di loro e, anche se non ama attirare l’attenzione su di sé, è ufficialmente l’eroe di CNN del 2023.

Nel 2011, Kwane non avrebbe mai immaginato di ricevere questo premio, soprattutto per il suo lavoro di veterinario. All’epoca, stava per abbandonare la professione.

Come molti altri, Kwane si era inizialmente unito alla professione perché voleva salvare la vita degli animali. Ma c’era la recessione e il rifugio in cui lavorava lo costringeva ad addormentare sempre più animali indifesi.

Non era quello che voleva. È stato allora che un incontro fortuito con un senza tetto e il suo cane fuori da un 7-11 ha cambiato tutto. Dopo aver aiutato il cane dell’uomo, Kwane gli ha offerto un panino.

Senza esitare, ha dato metà del panino al suo cane. È stato in quel momento che ho pensato:

“Farò più cose come questa. Ricomincerò a salvare animali a modo mio. E lo farò per passione, non per lo stipendio”, ha dichiarato il signor Kwane.

Da questo incontro è nato il progetto Street Vet.

Kwane ha istituito piccole cliniche temporanee, offrendo cure mediche agli animali domestici di proprietari che non potevano permettersi altre forme di assistenza.

Ha anche cercato persone senzatetto che avevano animali domestici bisognosi.

“Stanno insieme 24 ore al giorno, 7 giorni su 7”, spiega Kwane riguardo alle persone senzatetto e ai loro animali domestici.

“Il loro legame e la loro relazione sono su un livello diverso. Il fatto che non vivano in una casa tradizionale non li rende necessariamente meno rispettosi del loro compagno.

Gli animali domestici non si preoccupano di bei mobili e di una grande casa, vogliono passare il loro tempo con te”.

Da allora, il progetto Street Vet non ha smesso di crescere. E grazie ai 100.000 dollari che gli sono stati assegnati diventando l’eroe dell’anno 2023, sembra che non sia intenzionato a rallentare.

“Un semplice gesto di gentilezza può cambiare il giorno e la vita di qualcuno”, ha dichiarato il signor Kwane nel suo discorso di ringraziamento.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questo dottore è l’eroe dell’anno: un veterinario cura gratuitamente gli animali dei senza tetto
Lizzie Velasquez ha trasformato il suo dolore in una piattaforma dopo essere stata vittima di cyberbullismo