Una bambina di quattro anni è stata adottata da un agente di polizia che l’ha salvata dalla sua famiglia biologica

Nel 2018, il tenente di polizia Brian Zack ha ricevuto una telefonata: secondo i vicini, i genitori prendevano in giro la figlia di due anni.

Quando ha visto per la prima volta la bambina, l’uomo non poteva credere ai suoi occhi. Davanti a lui c’era un piccolo corpo, completamente coperto di lividi e abrasioni.

Tutto questo era stato fatto dai suoi genitori. Il poliziotto ha chiamato un’ambulanza.

Tornando a casa, Brian ha raccontato tutto a sua moglie. Insieme hanno preso una decisione: prendersi cura della bambina, mentre il tribunale decideva sull’affidamento.

Mentre la piccola Kayla era in ospedale, Brian stava accanto al suo letto. E dopo la dimissione, l’ha portata a casa sua, dove tutta la sua famiglia la stava già aspettando.

La ragazzina era circondata da un tale amore che dopo pochi giorni ha iniziato a chiamare Brian “papà” e sua moglie, Sierra, “mamma”.

Il poliziotto ha intrapreso l’educazione della ragazza. In primo luogo, ha iniziato a insegnare a Kayla a leggere e scrivere. Hanno iniziato a camminare e viaggiare molto.

“Ogni giorno poteva essere l’ultimo perché non sapevamo cosa avrebbe deciso il tribunale”, afferma Brian Zack.

Durante le indagini, si è scoperto che i genitori biologici maltrattavano costantemente la bambina.

Pertanto, non si trattava di restituirgli Kayla. Sono stati privati ​​dei diritti dei genitori. E tra i parenti non c’erano quelli che avrebbero voluto adottarla.

E poi il giudice ha permesso a Brian di prendersi cura della bambina e gli ha permesso di adottarla. Dopo 4 anni, la famiglia del poliziotto che ha salvato la ragazza l’ha adottata del tutto.

I colleghi di Brian sono orgogliosi della sua azione. Sono sicuri che la bambina crescerà nella famiglia Zack come una persona gentile e di buon cuore.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una bambina di quattro anni è stata adottata da un agente di polizia che l’ha salvata dalla sua famiglia biologica
La donna ha dato alla luce due gemelli: uno dei piccoli ha due anni in più dell’altro