La ragazza ha raggiunto la finale di “Miss Italia”: quando ha sollevato il lembo del vestito, le persone si sono fermate

Ultimamente, gli episodi più imprevedibili della vita mondiale non smettono di sorprenderci.

Stiamo parlando qui delle competizioni di bellezza, durante le quali giovani sempre più coraggiose dimostrano che la bellezza è un fenomeno del tutto relativo.

Una ragazza di 18 anni, Chiara Bordi, ha segnato una svolta nella storia del concorso prendendo parte a una competizione italiana con una disabilità. Aveva solo una gamba.

A 13 anni, Chiara ha perso parzialmente la sua gamba sinistra in un incidente con un veicolo mentre praticava ciclismo. Il recupero è stato molto complicato per la ragazza, soprattutto dal punto di vista psicologico.

Per potersi adattare al suo “nuovo aspetto”, si è iscritta al concorso, non tanto per vincere, ma per dimostrare che la vita è bella, comunque vada.

La ragazza non aveva immaginato di poter arrivare in finale. In conformità con la decisione della giuria, Chiara ha conquistato il terzo posto.

“Il mio piccolo viaggio al concorso di bellezza si è concluso al terzo posto. Sono molto contenta, perché è stata un’esperienza enorme, un piacere inimmaginabile, che ho avuto dopo diversi giorni di lavoro…”

La cosa più strana di questa storia è che molte persone hanno biasimato la ragazza per essere arrivata così lontano, sostenendo che la giuria avesse compassione per lei perché era disabile.

A questi commenti, Chiara ha risposto: “Io non ho gambe, e voi non avete cuore o cervello”.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

La ragazza ha raggiunto la finale di “Miss Italia”: quando ha sollevato il lembo del vestito, le persone si sono fermate
Tutti hanno riso della ballerina unica fino a quando un giorno si è guadagnata i riflettori