Come vive adesso una ragazza nata senza naso otto anni fa: lo stupore iniziale dei genitori si è placato subito

Come vive adesso una ragazza nata senza naso otto anni fa…

Come tutti i bambini, a Tesa piace giocare, ballare, fare passeggiate all’aperto, giocare e cavalcare. È la ragazza più comune, ma Tesa è nata con un’insolita anomalia: è nata senza naso.

Alla bambina è stata data la diagnosi di aplasia alla nascita, che è la mancanza congenita di una parte del corpo o di un organo, in questo caso il naso.

Ci sono solo circa 100 casi di questa malattia in tutto il mondo. Tesa è in grado di tossire, starnutire e persino prendere il raffreddore nonostante non senta l’odore e le manchino i seni paranasali.

La piccola è incredibilmente ottimista nonostante tutte le sfide che ha sopportato dalla nascita.

Lo stupore iniziale dei genitori per la mancanza di naso della figlia si è placato rapidamente e presto hanno smesso di notarlo come qualcosa che la distingueva dagli altri bambini.

I coniugi hanno scoperto che la bimba sarebbe nata con questa caratteristica quando un’ecografia ha rivelato un profilo del viso insolito.

Ai futuri genitori è stata data la possibilità di porre fine alla gravidanza, ma hanno rifiutato, portando alla nascita della graziosa Tesa.

Potrebbe non essere nata come gli altri bambini, ma non la rende peggiore degli altri. L’aplasia della ragazza non è il suo unico problema; è nata anche con disturbi cardiaci e oculari.

Le è stata rimossa una cataratta all’occhio sinistro durante un intervento chirurgico quando aveva solo 11 mesi, ma a causa di complicazioni, questo occhio è rimasto cieco.

I medici hanno anche eseguito una tracheostomia in modo che Tesa potesse respirare mentre mangiava e dormiva.

Tesa subirà diverse procedure. Dovrebbe ricevere nasi artificiali man mano che cresce. Nell’adolescenza è prevista la realizzazione della protesi definitiva.

Nonostante tutto, Tesa non si arrende mai e diventa una giovane donna felice, curiosa e socievole.

I genitori rassicurano la bambina che è la persona più tipica, e anche la sorella maggiore e il fratello di Tesa le impediscono di perdere la speranza.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Come vive adesso una ragazza nata senza naso otto anni fa: lo stupore iniziale dei genitori si è placato subito
Un senzatetto ha trovato una borsa di denaro e ha deciso di restituirla al proprietario: il proprietario si è rivelato essere un milionario