Questa donna britannica di 80 anni percorre 1000 km a cavallo ogni anno per amore delle persone che ama

Jane ha preso la ferma decisione di ripetere escursioni simili ogni anno dopo aver cavalcato un cavallo attraverso le vaste distese della sua Gran Bretagna nativa.

Non ha mai cambiato questa tradizione per 40 anni e ha l’intenzione di continuare finché la sua salute lo permetterà.

Ogni anno, Jane Dotchin sella un cavallo e intraprende lunghe viaggi attraverso il Regno Unito.

Quest’anno, questa donna di 80 anni ha intrapreso un viaggio di 600 miglia, un record,

dalla città inglese di Hexham alla città scozzese di Inverness, con l’unico scopo di godersi la bellezza delle montagne e delle infinite pianure.

E contemporaneamente, fa visita a conoscenze e amici lungo il cammino. È accompagnata da un cane non camminatore, Dinky, in questo viaggio su una vecchia giumenta di nome Diamond.

Sulla schiena di questa coraggiosa cavallerizza, porta tutto ciò di cui potrebbe avere bisogno lungo il percorso: una tenda da campeggio, cibo e articoli essenziali.

Nonostante Jane non possa vedere dall’occhio destro, è in grado di percorrere almeno 25 chilometri al giorno. Poi fa una pausa per riposare e dormire.

La passione di Jane per i lunghi viaggi è iniziata circa 40 anni fa, quando ha viaggiato da sola attraverso il sud-ovest dell’Inghilterra sul suo Haflinger.

La prima destinazione di questo viaggio, lungo quasi 500 chilometri, era Somerset, dove viveva un amico di Jane.

Questo viaggio ha cambiato completamente la visione del mondo di Jane e ha suscitato il suo interesse per i lunghi viaggi a cavallo.

Dopo di ciò, Jane ha realizzato diversi altri viaggi – presso amici a Fort Augustus, a Loch Ness e altre attrazioni delle Highlands scozzesi.

Jane di solito viaggia in autunno. I suoi viaggi durano in media sette settimane, a seconda delle condizioni meteorologiche.

Utilizza i viaggi come scusa per fare visita a degli amici e bere una tazza di tè o per passare la notte da loro.

Jane ha sempre cibo che non richiede una lunga cottura: cereali, formaggio, porridge di avena – che prepara con il latte offerto dagli abitanti.

Un vecchio cellulare non ha bisogno di essere ricaricato frequentemente: Jane ha installato una batteria che dura fino a sei settimane. I viaggi di Jane non sempre sono senza ostacoli.

A volte, a causa delle intemperie, deve cambiare percorso. Sulle strade, incontra spesso automobilisti maleducati che sono infastiditi dal suo cavallo.

E tra gli abitanti locali, ci sono sempre meno persone disposte a farla dormire nel loro cortile.

Ma nonostante tutti questi ostacoli, Jane prevede di ripetere le sue gare annuali il più possibile.

La natura selvaggia di questa donna e i suoi fedeli amici – Diamond e Dinky – le danno forza. “C’è sempre qualcosa di interessante lungo la strada e non mi annoio mai”, dice Jane.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Questa donna britannica di 80 anni percorre 1000 km a cavallo ogni anno per amore delle persone che ama
Il carissimo ragazzino ha salvato la vita al fratello gemello: la loro storia meravigliosa ha stupito tutti