Che aspetto ha la madre dei bambini più belli del pianeta: se guardi le foto della loro madre, tutto diventa ovvio

Dima e Violetta, i figli della russa Ekaterina Antonova, erano tra le giovani modelle più desiderate al mondo.

Fratello e sorella erano naturalmente fotogenici fin dalla nascita. I figli di Ekaterina Antonova hanno conquistato il mondo con la loro bellezza.

Che aspetto ha la madre dei giovani modelli più belli del pianeta?

Sul web Dima e Violetta non a caso vengono chiamati angeli: capelli biondi, lineamenti delicati ed enormi occhi azzurri.

Sembrerebbe che il fratello e la sorella siano riusciti a vincere la lotteria genetica. Tuttavia, se guardi le fotografie della loro madre, allora tutto diventa ovvio.

Quest’anno Dima ha compiuto 11 anni.

Nonostante il suo successo come modello, gli studi vengono sempre al primo posto per lui. Vale la pena notare che insieme alla sorella ottengono un duetto ammaliante.

Viola ha già sei anni. La ragazza partecipa attivamente alle riprese per riviste e aziende sfarzose nonostante la sua giovane età. Inoltre, è stata in grado di brillare durante le sfilate di moda.

La ragazza è stata inserita tra i “50 bambini più belli della terra” nel 2018. Non si fermerà neanche qui.

L’aspetto soprannaturale di Dima e Violetta è merito della loro madre. È interessante notare che una volta Ekaterina Antonova stessa si era sviluppata nella modellazione.

Sfortunatamente, non è riuscita a costruire una carriera di successo. Ma i suoi figli hanno deciso di continuare il suo lavoro. E non invano!

Fratello e sorella hanno fatto parlare di sé il mondo intero, e la loro pagina Instagram conta quasi 500mila fan.

Ogni apparizione di una bellissima madre in fotografie insieme a Dima e Violleta provoca una vera sensazione tra gli abbonati.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Che aspetto ha la madre dei bambini più belli del pianeta: se guardi le foto della loro madre, tutto diventa ovvio
“Abbiamo voluto che fosse la prima a incontrare la nostra neonata”: si sono semplicemente sedute e si sono guardate come se condividessero un segreto