Portare un nome raro: una madre arrabbiata perché l’insegnante ha dato un soprannome a sua figlia

Fedele alle sue origini culturali, ha deciso di dare a sua figlia un nome che riflettesse la sua eredità.

Tuttavia, la scuola non ha rispettato questa scelta e ha optato per un soprannome più corto…

Portare un nome insolito può essere una sfida per molti.

Alcuni si impegnano a far pronunciare il nome correttamente agli altri, mentre altri sono stanchi di dover costantemente spiegare il proprio nome.

La madre ha scelto con cura il nome per sua figlia, che rappresenta profondamente la sua cultura di origine.

Quando la bambina è entrata a scuola, le è stato assegnato un soprannome, una decisione che ha sorpreso la madre. Sconvolta, la madre ha condiviso il suo disappunto sui social media.

“Mi addolora che nel XXI secolo una bambina non possa portare con orgoglio il suo nome. Immaginate che vostro figlio si vergogni del proprio nome perché gli altri non si sforzano di pronunciarlo correttamente?”

La madre ha anche condiviso il significato del nome di sua figlia. È fondamentale che i bambini si sentano orgogliosi dei propri nomi. Inoltre, la pronuncia non è così difficile.

Molti utenti online hanno criticato questa decisione, sostenendo che il personale scolastico dovrebbe imparare dai propri errori e mostrare più rispetto.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Portare un nome raro: una madre arrabbiata perché l’insegnante ha dato un soprannome a sua figlia
100 bambini da vedere assolutamente: questi bambini vi faranno pensare a vostro nipote vicino o figlio