L’eroica mamma della Nuova Zelanda ha mostrato come affronta un tale carico: quattro bambini contemporaneamente

Questa storia parla di una mamma neozelandese che dopo il suo primo figlio ha ricevuto una valutazione di infertilità.

Kendall e Josh McDonald avevano un figlio adorabile, Brooklyn. La coppia voleva anche un altro figlio.

Ma la donna aveva un disturbo ormonale e non riusciva a rimanere incinta da tre anni. Fortunatamente il nostro mondo è pieno di miracoli.

E per i coniugi McDonald è accaduto un vero miracolo: Kendall aspettava un bambino.

Era immenso lo stupore dei coniugi quando, dopo un’ecografia, hanno saputo che la donna stava per partorire quattro bambini.

È stato particolarmente sorprendente che la gravidanza sia avvenuta per concepimento naturale. E la possibilità di una tale gravidanza era di 1 su 729.000.

È stata una notizia sorprendente e commovente allo stesso tempo. E non sarebbe stato affatto facile prendersi cura di così tanti bambini.

Ma i piccoli sono nati sani, di cui i due, Hudson e Quinn erano gemelli identici e gli altri erano la ragazza chiamata Molly e il ragazzo Indy.

Dopo la nascita dei bambini, a Kendall piaceva ripetere che Dio dà problemi a seconda di quanto sono forti le persone.

I piccoli hanno già un anno e la mamma stanca, ma felice condivide spesso le foto dei suoi piccoli sui social.

Kendal scherza dicendo che i suoi piccoli sono “una squadra di quattro”. La mamma lavora tutto il giorno e ha solo due pause, cioè quando i piccoli dormono.

“Per essere attenti, si deve avere gli occhi dietro la testa”, spiega la donna. Ma non vorrebbe cambiare nulla nella sua vita, perché ama senza fine i suoi angeli.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’eroica mamma della Nuova Zelanda ha mostrato come affronta un tale carico: quattro bambini contemporaneamente
Questa nonna di 89 anni è diventata irriconoscibile: tutti sono stati colti di sorpresa che lei e sua nipote avevano preparato