L’adorabile reazione del bambino di 3 anni all’essere adottato dopo 2 anni in affidamento è diventata virale

La madre adottiva di Michael Brown ha detto che all’inizio non lo doveva adottare. Ma dopo aver vissuto con lui per un po’, ha deciso di cambiare i suoi piani.

Una foto del bambino di 3 anni, Michael Brown, che mostra la sua reazione alla notizia della sua adozione ha ricevuto più di 150.000 Mi piace dopo essere stata pubblicata su Twitter.

Di recente, Michael ha preso parte al programma di educazione al patrocinio,

un sistema in cui i bambini bisognosi di tutela vivono temporaneamente in famiglie affidatarie e il loro mantenimento è interamente pagato dallo stato.

Nel febbraio del 2015, quando il bambino aveva solo 18 mesi, Tara Montgomery ha accettato di accoglierlo, e da allora lo sta crescendo da sola con le sue figlie.

Come notato, inizialmente non si parlava di adozione. Ci si aspettava che dopo qualche tempo Michael si sarebbe riunito con la sua madre biologica.

Ma alla fine, la madre è stata privata dei diritti dei genitori. “Sono una madre single e all’inizio non ho considerato l’opzione dell’adozione. Ma Michael ha cambiato i miei piani.

Ho sentito che faceva parte della nostra famiglia sin dall’inizio. Al mattino si sveglia, viene da me e dice: “Mamma, sono così felice”, dice Montgomery in un’intervista.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’adorabile reazione del bambino di 3 anni all’essere adottato dopo 2 anni in affidamento è diventata virale
Vediamo com’è ora il giovane brasiliano che ha affascinato tutti con il suo aspetto insolito