Al momento in cui le sue gemelle piangono disperatamente, una madre sopraffatta riceve sguardi di disprezzo da tutti in aereo

“Quando ero troppo spaventata per chiedere aiuto, hai capito che avevo bisogno di te. Tornavo a casa in aereo per dire addio a mio padre morente, senza sapere quando sarei tornata.

Per me, era un solo andata indefinita. Seduta con le gemelle di sette mesi, non sapevi che avevo lasciato dietro di me le mie due bambine (di tre e due anni).

Non sapevi che stavo lasciando dietro di me una parte della mia famiglia e salutando un’altra.

Avevo l’impressione che tutto l’aereo stesse girando gli occhi di fronte ai miei tentativi a metà riusciti di calmare le loro lacrime.

Tutti avevano il diritto di essere infastiditi. Nessuno sapeva che una delle mie gemelle piangeva giorno dopo giorno. Faceva parte di quei bambini che non si placano mai.

Era solita bloccare il pianto e avrei fatto lo stesso quando eravamo tutti bloccati sull’aereo.

Onestamente, avevo voglia di stare in corridoio e dire: ‘Se siete stanchi di sentire il suo pianto, venite ad aiutarmi’! Il mio più grande rimpianto è non aver fatto una foto di te mentre tenevi mia figlia.

Oggi, ciò che non è documentato da una telecamera può sembrare non essere mai accaduto. Non ricordo il tuo nome né da dove vieni. Onestamente, non ricordo nemmeno il tuo volto.

Ma avrei voluto ricordarmelo. Hai salvato la mia salute mentale. Per tutti gli altri, sarebbe stato facile speculare sulle mie capacità di madre.

Invece, hai visto una madre bisognosa e ti sei gettato in acqua senza esitazione. È bello avere qualcuno che capisce che la pressione della perfezione non è sempre realizzabile.

A volte vorrei che le persone facessero più sforzi per aiutare una madre in difficoltà, o almeno le offrissero un sorriso sincero. Ho detto: ‘Viaggio da sola con le mie gemelle per dire addio a mio padre morente. Se potessi tornare indietro e ricominciare, sarei felice.”

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Al momento in cui le sue gemelle piangono disperatamente, una madre sopraffatta riceve sguardi di disprezzo da tutti in aereo
La reazione dell’uomo di 108 anni quando ha incontrato il nipote omonimo: una storia commovente