Il giovane ha percorso una distanza di 178 chilometri, tenendo sulla schiena il fratello minore, affetto da paralisi

Il giovane ha percorso una distanza di 178 chilometri, tenendo sulla schiena il fratello minore, affetto da paralisi…

I due fratelli, il sedicenne Hunter Gande e suo fratello minore Braden, hanno coperto una distanza di 178 chilometri la scorsa settimana.

Il viaggio dalla loro città natale di Temperance fino ai gradini del Michigan State Capitol. Per tutto il percorso, Hunter ha portato suo fratello con paralisi cerebrale sulla schiena.

Questo è il secondo anno in cui i fratelli prendono parte a un festival annuale chiamato Cerebral Palsy Swagger,

che mira a portare quanta più attenzione possibile alle persone sulla paralisi cerebrale. La prima volta i ragazzi hanno percorso un percorso di 64 km.

Il tour di quest’anno è durato cinque giorni: i fratelli sono partiti il ​​20 aprile e hanno completato la loro missione.

I fratelli hanno attraversato molti paesi del loro paese natale, fermandosi ogni 3-4 km per riposarsi e riprendere fiato.

Verso sera, il 25 aprile, hanno messo piede sul primo gradino dell’edificio del Michigan State Capitol.

I 5 giorni trascorsi insieme sono stati davvero preziosi per loro.

Questa competizione è stata l’ultima occasione per Hunter di trascorrere del tempo con il suo fratellino, perché l’autunno successivo sarebbe partito per studiare all’università.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Il giovane ha percorso una distanza di 178 chilometri, tenendo sulla schiena il fratello minore, affetto da paralisi
I media hanno scoperto il villaggio cinese dei gemelli: è semplicemente incredibile