Un neonato prematuro, grande quanto una action figure di Superman, ora posa con il suo amico ad ogni compleanno

Un neonato prematuro, grande quanto una figurina di Superman, ha fatto un miracoloso recupero e ora celebra ogni pietra miliare della sua vita con il suo amico d’infanzia.

Il piccolo Logan Ray è nato alla ventitreesima settimana di gravidanza, pesando appena un chilo e mezzo, dimensioni simili a una minuscola action figure di Superman alta 12 pollici.

Gli specialisti avevano avvertito i genitori di prepararsi al peggio, ma come il suo nuovo eroe, il piccolo Logan ha dimostrato grande coraggio.

Ogni settimana miracolosa che passava segnava la crescita del prematuro e, dopo 105 giorni di cure, è stato finalmente in grado di tornare a casa.

La mamma Val, 34 anni, fotografa ogni anno il suo piccolo ragazzo accanto alla stessa action figure di Superman per mostrare a tutti il lungo cammino che ha percorso.

“Anche lui è un piccolo supereroe. Fin da quando pesava solo un chilo e mezzo, lo chiamavo il mio piccolo ‘duro’.

Ancora oggi, il dottore manda messaggi a Val su Facebook per chiedere come sta il piccolo ‘duro'”.

Dopo la nascita, le infermiere hanno suggerito di fotografarlo accanto a un oggetto che mostrasse la sua dimensione, così Val ha chiesto a suo marito Rob di comprare un giocattolo.

Ha scelto un Superman.

Durante la gravidanza, è stato scoperto che Val aveva una cervice troppo corta, una condizione medica in cui la cervice si accorcia e si apre prematuramente, spesso causando aborti spontanei nelle donne.

“Medici ci hanno detto, a me e a Rob, che ci avrebbero mandato a casa perché stavamo per avere un aborto spontaneo.

Ci siamo guardati, io e Rob, e abbiamo detto ‘non andremo da nessuna parte, che sia domani o tra quattro mesi, resteremo in ospedale'”.

Dopo il parto, il piccolo Logan è stato trasferito in una clinica a causa di molteplici complicazioni di salute.

Dopo 105 lunghi giorni in clinica, è finalmente tornato a casa e ha festeggiato il suo primo Natale con la famiglia a Bend, nell’Oregon.

Quattro anni dopo, Logan è un allegro e sano bambino che non ha alcun problema di salute e che ha ancora il suo amico Superman al suo fianco per celebrare ogni compleanno.

“È semplicemente un fantastico piccolo ragazzo. Molti dei bambini nati a 23 settimane hanno molte complicazioni, ma Logan… è davvero un bambino intelligente, il mio piccolo ragazzo, assolutamente fantastico”.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un neonato prematuro, grande quanto una action figure di Superman, ora posa con il suo amico ad ogni compleanno
Ecco come l’attore famoso Anthony Hopkins ha finalmente trovato il grande amore all’età di 64 anni