Un uomo si stabilisce nella foresta e ci vive come un uomo primitivo per oltre 4 anni: ha comunque costruito una casa

Più di 4 anni fa, Chad Zuber si è recato su un’isola deserta e si è stabilito nella foresta.

Il suo stile di vita era quello di un uomo primitivo, senza strumenti, senza accesso alle cure mediche o ai prodotti alimentari. Tuttavia, durante questa fase, è riuscito a costruire una vera abitazione.

Chad è un famoso blogger viaggiatore che ha conquistato il suo pubblico con i suoi video sulla vita nella natura.

È riuscito a girare diversi continenti prima di dedicarsi alla sua esperienza più prolungata: la vita su un’isola.

Per farlo, ha scelto una parte remota di una piccola isola di Puerto Rico. Attraverso l’Internet satellitare, ha tenuto un diario online, raccontando la sua vita quotidiana giorno dopo giorno.

Il primo mese, è stato costretto a vivere sotto un rifugio improvvisato fatto con pali.

Tuttavia, sapendo che la stagione delle piogge sarebbe iniziata presto, Chad si è proposto di costruire una casa più sicura.

Per fortuna, il terreno dell’isola era composto da argilla, fornendo al viaggiatore gli elementi di base necessari per la costruzione.

Ha scelto un luogo piatto, lo ha appiattito con mezzi improvvisati e ha iniziato i lavori.

“Nel mese di agosto 2017, sono riuscito a fare il mio primo mattone di argilla. Dopo quattro mesi, avevo già centosettanta mattoni, con i quali sono state erette queste pareti”, ha dichiarato il viaggiatore nel suo diario.

Ha dovuto accontentarsi di verdure e uova di uccelli locali. Successivamente, ha fabbricato un arco e delle frecce, poi una canna da pesca e le questioni nutrizionali sono state dimenticate.

Nel suo video più recente, Chad racconta l’ultima fase della sua avventura. Ha ottenuto tutto ciò che voleva dall’isola e ora sta pianificando una nuova storia.

 

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un uomo si stabilisce nella foresta e ci vive come un uomo primitivo per oltre 4 anni: ha comunque costruito una casa
A 90 anni, è padre di 50 figli: 17 dei quali con la moglie, 15 con la cognata e uno con la suocera