I medici spiegano come una donna di 57 anni abbia avuto una gravidanza e un parto riusciti

Una donna di 57 anni partorisce dopo un lungo e commovente percorso per avere un figlio.

Barbara Higgins ha fatto una sessione di allenamento CrossFit il giorno in cui le è stato detto che avrebbe avuto bisogno di essere indotta al parto, poi ha partorito suo figlio Jack in circa tre ore.

E Higgins, di Concord, New Hampshire, ha fatto tutto all’età di 57 anni, battendo probabilmente un record dello stato come la donna più anziana a partorire in modo naturale.

“Sono soprattutto orgogliosa del mio corpo”, ha detto Higgins.

“Se non fossi abbastanza in salute e se il mio corpo non fosse abbastanza giovane per far crescere un bambino, Jack non sarebbe qui in questo momento”.

Higgins, insegnante di educazione fisica ed ex atleta, ha attraversato un lungo e commovente percorso per dare alla luce il suo terzo figlio.

Lei e suo marito, Kenny Banzhoff, 65 anni, hanno perso la loro figlia più giovane, Molly, a causa di un tumore al cervello non diagnosticato nel 2016, all’età di 13 anni.

Poco dopo la morte di Molly, Higgins – la cui figlia maggiore, Gracie, ha ora 20 anni – ha detto di aver cominciato a sognare di avere un terzo figlio.

“Il legame tra la morte di Molly e l’arrivo di Jack è sicuramente lì, ma non è mai stato così evidente, beh, Molly è morta, quindi ho bisogno di avere un bambino”, ha detto Higgins.

Higgins aveva 53 anni al momento della morte di Molly, già al di là di ciò che è generalmente considerato come gli anni di fertilità precoce di una donna.

Ha continuato a sognare di avere un terzo figlio, ma ha dato seguito solo diversi anni dopo, nel 2018. “Mi sono detta: ‘Beh, farò quello che mi dice'”, ha detto Higgins.

“Andrò dal medico e farò dei test del sangue e vedrò dove mi porterà o meno”.

Higgins, che ha detto che suo marito ha sostenuto pienamente l’idea di provare ad avere un altro figlio,

ha cominciato a sottoporsi a una serie di test – sia mentali che fisici – per vedere se poteva portare a termine una gravidanza e partorire negli anni ’50.

“Non è stato un processo rapido”, ha detto. “Tutto quello che è andato bene ci ha fatto pensare, va bene, è una decisione che potrebbe funzionare”.

“Si allena come qualcuno che ha trent’anni, a mio parere”, ha detto l’ostetrico di Higgins, il dottor Ash

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

I medici spiegano come una donna di 57 anni abbia avuto una gravidanza e un parto riusciti
La gente pensa che la moglie stia con lui solo per i soldi: la bella risposta della coppia ha sorpreso tutti