Una storia improbabile: un insegnante di matematica salva la vita di uno studente donandogli un rene

Una storia straordinaria ha commosso tutti gli Stati Uniti.

Un insegnante di matematica dona un rene a uno dei suoi studenti che soffre della sindrome branchiotorinale, una condizione ereditaria che influisce sullo sviluppo dei tessuti.

Roman McCormick, 15 anni, è uno studente di secondo anno presso la Whitmer School di Toledo, Ohio. La sua adolescenza è stata difficile a causa dei sintomi della sua condizione.

Ha dichiarato a Good Morning America che non poteva mangiare cibi normali come gli altri ragazzi e che non poteva essere fisicamente attivo a causa dei problemi ai reni.

L’adolescente avrebbe dovuto sottoporsi a dialisi se non avesse trovato un donatore di rene.

I genitori avevano iniziato a cercare una persona compatibile con il loro figlio e avevano raccontato la loro storia ai media americani.

La madre di Roman, Jamie Redd, aveva dichiarato che volevano trovare un donatore vivente perché un rene da un donatore vivente avrebbe una durata maggiore.

L’insegnante di matematica di Roman, Eddie McCarthy, aveva visto la storia del suo studente nei media qualche tempo prima e aveva deciso di farsi testare per la compatibilità.

Si è scoperto che McCarthy era compatibile con il suo studente.

L’intervento chirurgico si è svolto presso l’ospedale universitario dell’Università del Michigan ad Ann Arbor. Naturalmente, i genitori dell’adolescente sono estremamente grati a questo uomo dal cuore d’oro.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Una storia improbabile: un insegnante di matematica salva la vita di uno studente donandogli un rene
Bionda dalle gambe lunghe: lo speciale ragazzo si vantava della sua bellissima moglie, ricevendo critiche nei commenti