Un anziano signore ha acquistato un’antichità all’asta e ha scoperto degli oggetti di valore inestimabile

Emil Knodel, ex direttore marketing, ama le cose antiche.

Quando ha saputo di un’asta organizzata da una proprietà vicina, ha pensato che avrebbe potuto trovare qualcosa di valore.

Il giorno dell’asta, un mobile ha attirato la sua attenzione:

un bel comò del XIX secolo con un piano in marmo, perfetto per la sua sala da pranzo.

Emil è riuscito a comprarlo per 100 dollari. Si è scoperto che il comò aveva un vano segreto in cui era nascosto un vero tesoro.

C’erano gioielli d’oro, anelli di diamanti e ogni tipo di altra cosa.

“Abbiamo avuto una vera scarica di adrenalina”, racconta Jeff Allen.

Tuttavia, i due uomini hanno concordato di restituire immediatamente i gioielli al proprietario della tenuta dove avevano acquistato il mobile.

Emil ha giustificato la sua scelta dicendo: “Sono io che ho comprato il mobile. È mia la merce. Se mi appartenesse, non dormirei bene. Essendo un ex marine, cerco sempre di comportarmi in modo morale.”

Il figlio ha riconosciuto l’armadio della sua giovinezza, ma non era a conoscenza delle parti nascoste.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

Un anziano signore ha acquistato un’antichità all’asta e ha scoperto degli oggetti di valore inestimabile
Lui ha portato sua madre in una casa di riposo: prima di morire lei gli ha detto una cosa molto commovente