L’adolescente ha confezionato il suo vestito per la fine dell’anno e tutti lo hanno apprezzato molto

Ciara Gen, una ragazza di 17 anni, ha sorpreso tutti con la sua creatività.

Per partecipare al ballo di fine anno, l’adolescente delle Filippine ha deciso di cucire da sola il suo vestito.

La giovane ha dimostrato che anche se non ci sono risorse finanziarie per un nuovo vestito, non è motivo per arrabbiarsi, poiché si possono trovare altre soluzioni.

Innanzitutto, Ciara ha creato un modello di carta che assomigliava a un abito da fiaba per una bambola. Su Instagram, Ciara ha mostrato nel dettaglio come ha realizzato il suo abito.

Nella creazione del suo vestito, la ragazza non ha avuto complicazioni. Sua madre l’ha aiutata con il modello dell’abito e tutti gli altri dettagli sono stati preparati dalle sue mani.

La studentessa ha cucito un lussuoso abito verde smeraldo e ha reso l’immagine unica con dei disegni di gigli che ha disegnato da sola sul tessuto.

La neo-diplomata amava disegnare da tempo e, secondo lei,

questo motivo rifletteva il suo stato d’animo. Inizialmente, Ciara pensava di cucire l’abito in due giorni, ma le sono serviti quattro giorni.

Tuttavia, il risultato ha superato ogni aspettativa.

È riuscita a creare un abito magnifico che ha impressionato i suoi amici e migliaia di utenti su Internet.

La signorina Ciara ha sorpreso tutti con il suo abito, diventando una star su Internet, con migliaia di persone che hanno ammirato il suo talento.

La pubblicazione di Ciara Gen l’ha resa famosa anche su Twitter. Persino i media noti hanno parlato dell’ingegnosità della giovane:

“Recentemente, una studentessa ha mostrato il suo abito sbalorditivo che ha cucito da sola per la sua laurea”, hanno scritto.

Vota l'articolo
Aggiungi commenti

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!:

L’adolescente ha confezionato il suo vestito per la fine dell’anno e tutti lo hanno apprezzato molto
Secondo i medici, la donna non poteva avere figli, ma il destino ha deciso diversamente: un miracolo